Bill Kaulitz (Tokyo Hotel) Auguri!

Bill Kaulitz, Tokyo Hotel

Oggi primo settembre auguriamo un buon compleanno al cantante dei Tokyo Hotel, Bill Kaulitz che compie 33 anni.

Bill Kaulitz & Tokyo Hotel

Bill Kaulitz comincia a suonare all’età di 10 anni insieme ai suoi fratelli nella cittadina di Loitsche con il nome di Black Question Mark.

La prima canzone Leb die Sekunde (“Vivi il secondo”)si trova nel loro album di debutto, Schrei. Poco tempo dopo nascono i “Devilish” nel 2001, che nel 2004 prendono il nome di”Tokio Hotel”, sotto etichetta Universal

Nel 2003, Bill kaulitz partecipa alla trasmissione televisiva Star Search. Qui si classifica al secondo posto, tra i disaccordi del pubblico sulla vincita di Oliver Bruton, cantando It’s Raining Men.

E’ durante questa trasmissione che il produttore Peter Hoffman mette sotto contratto Bill .

Stiamo pur sempre parlando del produttore della Sony BMG!!! 😉 (che verrà poi sostituita dalla Universal Music) .

E’ grazie alla canzone Durch den Monsun (Monsoon, nella versione in lingua inglese) che diventano famosi in tutta Europa, raggiungendo le vette di tutte le classifiche a livello europeo vincendo numerosi dischi di platino e d’oro tra Germania, Austria, Svizzera, Francia e Italia, nell’estate del 2007.

Grazie a questa canzone che gli permette di raggiungere fama e popolarità, i Tokio Hotel intraprendono un tour mondiale. Tuttavia nel marzo del 2008 è sospeso a causa di una cisti alle corde vocali di Bill.

Il cantante, dopo essere stato sottoposto ad un’asportazione chirurgica ha ripreso in mano la situazione durante l’estate 2008 con il 1000 Hotels Tour. La tourné ha toccato tutte le città in cui si dovevano tenere i concerti precedentemente annullati.

Il 2 ottobre 2009 è uscito un nuovo album dei Tokio Hotel Humanoid, realizzato in versione inglese e tedesca. Il primo singolo ad essere pubblicato è stato Automatic/Automatisch uscito il 18 settembre 2009 di cui è stato realizzato il videoclip.

Il secondo singolo ad essere stato estratto è World Behind My Wall/Lass Uns Laufen, anche questo accompagnato da un videoclip ufficiale.

Agli inizi del 2010 parte il tour della band, che prevedeva spettacoli in trentadue città europee tra cui quattro in Italia:

  • Torino,
  • Milano,
  • Padova,
  • Roma.

Nell’estate del 2010 è stata poi pubblicata la registrazione video e audio della data milanese.

La cura degli outfit del tour è stata affidata alla casa di moda DSquared per la quale il cantante ha sfilato durante la settimana della moda a Milano.

Conclusasi la tournée europea, il gruppo si lancia alla conquista del territorio asiatico. Il gruppo si esibisce in località come Taiwan con piccoli assaggi del tour europeo o acoustic session.

Nel dicembre del 2010 sono finalmente sbarcati a Tokyo dedicandosi al fandom giapponese, pubblicando nel solo Giappone un album:”Darkside Of The Sun”, con le migliori Hits del gruppo.

Nello stesso periodo è stato pubblicato su scala mondiale un “Best Of” della band in versione tedesca ed inglese accompagnato da due canzoni mai pubblicate prima:

“Hurricanes and Suns”(2009) e “Mädchen Aus Dem All”(2003).

IL LORO ULTIMO SINGOLO “BEHIND BLUE EYES”

Dopo quest’ultima pubblicazione l’intero gruppo si è ritirato dalla scena per dedicarsi all’incisione del nuovo album. Concedendo rare apparizioni come quelle ai Muz Tv in Russia e ad un evento di beneficenza per il sostegno delle vittime del terremoto in Giappone organizzato da Mtv.

(FONTE: WIKIPEDIA)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: