Crea sito

Celeste Caramanna ci racconta chi è

celeste caramanna

Celeste Caramanna è su Passionevera.it “Hilarious” è il suo ultimo singolo

 

Celeste Caramanna in tre pregi e tre difetti, hobbys e di cosa ti occupi.

Difetti: 1. Sono distratta dalle cose che non mi interessano, 2. Quando ho sonno non riesco ad evitarlo, semplicemente dormo…, 3. Non mi piace tanto parlare

Pregi: 1. Sono una persona serena e tranquilla, 2. Sono molto concentrata e attenta ai dettagli in quello che mi piace fare, 3. Sono una persona allegra e sorridente

Io non ho un vero e proprio hobby, la maggior parte del mio tempo é occupato dalla musica… però mi piace passeggiare e osservare, mi piace guardare le persone, posti diversi… mi rilassa… ma non é proprio un hobby.

Io mi occupo di musica, il mio tempo é musica… amo creare melodie, testi di un brano, crearlo dal nulla e poi dargli una forma… amo prepararmi per uno spettacolo, provare con la mia band, creare un determinato tipo di suono…

Celeste il tuo rapporto con il tuo lavoro, ti piace quello che fai? Per te è una passione vera o ti sei adattato al contesto in cui vivi?

Cantare per me non è solo una passione ma un’esigenza mia… per me non c’è lavoro più bello di questo… Io non riesco ad immaginarmi in un altro contesto diverso da questo, non potrei…

Quali ostacoli, se ci sono stati, hai sperimentato durante il percorso e come li hai superati? Cosa diresti a chi comincia un percorso come il tuo. Quanto è stata importante per te la passione che hai messo in quello che stavi realizzando.

Credo di aver avuto problemi normali, che vive chiunque scelga di fare questo percorso abbia avuto… ci sono tante persone che parlano, dicono, si oppongono, pretendono, tentano di farti sviare,… ma in realtà bisogna saper discernere tutte queste voci e andare avanti senza fermarsi… alla fine ciò che conta è la tua voce… non quella degli altri… penso che bisogna credere nelle proprie scelte e portarle avanti, poi confrontarsi con quello che ci circonda… più si va avanti, più bisogna fare delle scelte, e più diventa difficile…  ma cosa non lo é? Qualsiasi cosa si sceglie di fare, è difficile…

Senza passione non so come possa essere… Con passione già é molto complicato… la passione é il motore che muove tutto…

Non credo di essere nelle condizioni di consigliare le persone che vogliono seguire questa strada… e se avessi dovessi dare un consiglio o se altri dovessero dare un consiglio, non seguirlo… non credere in quello che non hai vissuto tu stesso… le esperienze sono uniche ed esclusive…

Celeste Caramanna il tuo rapporto con la vita, il tuo motto, le tue credenze.

Io credo prima di tutto nel motto “vivi e lascia vivere”, in primis parto da questo… mi piace la tranquillità, mi piace stare con le persone che amo, non mi piace la falsità, non mi piace la verità assoluta, capisco chiaramente che la vita é molto complessa, non si può banalizzare…. 

Credo in Dio… la mia vita è stata sempre guidata da lui, io credo in questo fermamente… è lui che mi accompagna sempre ed è lui la ragione per cui io sono felice…

Il tuo idolo, c’è qualcuno a cui ti ispiri per realizzare la tua vita?

Ho tanti riferimenti artistici, di vita, sociali, familiari, ecc… ma non ho idoli… l’idolatria per me é una cosa pericolosa, dove molte volte si può perdere la ragione, la consapevolezza e la sanità in funzione di adorare un personaggio…

Il libro, l’opera d’arte, o  la trasmissione televisiva/ radiofonica  (ecc…) più famosa che avresti voluto realizzare tu

Teatro 10 – dal 1964 al 1972. La trasmissione televisiva realizzata al Teatro delle Vittorie a Roma. Da lì sono passati grandi della musica italiana e internazionale: Mina, Elis Regina, James Brown, Domenico Modugno, Lucio Battisti, i Bee Gees, e tanti altri… ha avuto anche in un determinato periodo come conduttori Alberto Lupo e Mina insieme.

La tua citazione famosa preferita

Friedrich Nietzsche : “Senza musica la vita sarebbe un errore”

Il tuo ultimo “successo”lavorativo, affettivo, quanto è il frutto della tua spontaneità ed esperienza e quanto invece è il risultato  di fattori esterni

Riferendomi proprio adesso a questo contesto folle che stiamo vivendo durante quest’anno, il mio lavoro è stato fortemente impattato, la mia vita personale é stata anche fortemente impattata e il risultato del mio ultimo lavoro ha tanto di questo contesto e di questa interferenza esterna, però é stata l’esperienza vissuta dentro che ha prodotto la forza per trasformare tutto quello che stava succedendo in una espressione, il mio modo di esprimermi, in maniera cantata e musicata. Non saprei quantificare.

Prossimi eventi

Ci sarà lo showcase per il lancio di “Antropofagico III”, la pubblicazione di “antropofagico  III”  in tutte le piattaforme digitali, la promozione di questo lavoro in tutti i mezzi di comunicazione e diversi concerti che si confermeranno dentro questo contesto, secondo quello che verrà permesso o no.

Contatti

Celeste Caramanna, esce con un brano che racconta la sua voglia di leggerezza e spensieratezza, a seguito del periodo di grande tensione legato agli eventi ormai noti di questo 2020. Il singolo è il primo estratto da “Antropofagico III”, Ep prodotto artisticamente da Tony Brundo e Lele Gambera, terzo appartenente al trittico “Antropofagico”.

Il progetto musicale nel complesso si suddivide in tre Ep (costituti da 4 brani ciascuno tranne “Antropofagico III” fatto di 5). I tre tasselli presentano mondi sonori differenti: il primo (uscito a giugno 2019) ha una matrice brasiliana, il secondo (settembre 2019) ha influenze funk, soul e pop. Il terzo e ultimo, fuori dal 23 ottobre 2020, raccoglie tutte le influenze e gli stili che affascinano l’artista, rimescolati secondo la sua arte e la sua personalità. Il termine “Antropofagico” (Anthropos – Fagei) fa riferimento al desiderio di “divorare” ciò che viene da fuori per poi assimilarlo, processarlo e inglobarlo, per dare origine a quello che può diventare unico e proprio – «portare l’esterno dentro di noi» – conclude l’artista.Etichetta: Offline Artistic Production s.r.l.s.Radio date: 23 ottobre 2020

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: