DÌADI presenta il singolo “A BRACCIA APERTE” (radio version)

DÌADI

La cantante Paola Tecchio, in arte DÌADI presenta il singolo “A BRACCIA APERTE” (radio version) feat Nibiru per la Energy Power Label di Marianna Durastante con il quale parteciperà al Time Out Festival a Castelnuovo Magra in Liguria il 7 e 8 luglio 2022.

Il brano A BRACCIA APERTE  nasce dopo un anno di lotta per i diritti a favore della comunità LGBTI+ a fianco del comitato Arcigay Rainbow Vercelli Valsesia di cui Paola è membro attivo.

Ogni frase è interamente ispirata dai membri del direttivo in cui Paola ha trovato non solo degli amici ma una famiglia.

A braccia aperte

Nel 2018 si è svolto il primo Pride della storia della città di Vercelli e il motto della manifestazione è diventato il titolo del brano. Il testo della canzone porta un messaggio di inclusione per tutti e rivolto a tutti, è dedicato a tutti coloro che ogni giorno subiscono atti di discriminazione per ragioni che non hanno scelto.

CURIOSITA’ SULL’ETICHETTA ENERGY POWER LABEL

Energy Power Label

La Energy Power Label, nuova etichetta discografica nasce dalla voglia e la passione per la musica di Marianna Durastante ed Enrico Ranalli (Edizioni Lungoviaggio).


“Sono molto contenta di lavorare con Enrico…una persona straordinaria sia dal punto di vista professionale che dal punto di vista umano. Non potevo immaginare questo “grande” successo in pochissimo tempo!!! Nonostante le difficoltà incontrate durante il percorso, sono davvero entusiasta di questa opportunità perchè la voglia di fare sempre di più è parte di me ogni giorno. Ringrazio davvero Enrico Ranalli che è al mio fianco e mi sostiene in questo lavoro.
Un ringraziamento va anche a tutti gli ARTISTI che mi seguono e credono nell’etichetta discografica, con loro c’è un bellissimo rapporto di collaborazione e fiducia.
-afferma Marianna Durastante, manager label

In merito al Festival Marianna esprime tutto il suo entusiasmo:

Time Out Festival


Il 7 e 8 luglio parteciperò al Time Out Festival a Castelnuovo Magra in Liguria con alcuni artisti: Paola Tecchio (DÌADI) e Daniele Pugliese (NIBIRU) e Andrea Casula (Baba mc).
Organizzatrice di questo bellissimo festival Lisa Pietrelli, compositrice dei Nomadi.
I brani in gara dei miei artisti sono:

A braccia aperte (radio version) di Dìadi feat Nibiru

No Control (baba mc).

Chi è DÌADI

DÌADI


Paola Tecchio: figlia d’arte (madre cantante, padre chitarrista), si affaccia in tenera età
al mondo della musica cantando per la prima volta davanti ad un pubblico a soli 4 anni. Impara a suonare la chitarra a 12 anni, diventando successivamente  polistrumentista, mantenendo inalterata la sua passione per il canto.


Durante l’adolescenza collabora con molti gruppi principalmente vicini al genere rock, conservando in sé la passione per la musica soul.

Dopo un lungo periodo lontana dalla musica, nel 2007 diventa cantante, flautista e frontwoman del gruppo piemontese “Alice Castle” abbracciando con passione la musica celtica da cui riceve discreti successi e riconoscimenti viaggiando per tutto il nord Italia per circa 10 anni, traendo ispirazione da gruppi come The Corrs, Lunasa e The Chieftains. Continua a collaborare occasionalmente con il gruppo, iniziando al contempo a concretizzare un nuovo progetto.


Nel 2015 fonda ed entra a far parte, insieme alla sorella, del gruppo tutto al femminile “SoulSisters”, un quartetto vocale accompagnato dal suono di due chitarre acustiche e un cajon. Influenzate dalle più celebri cantanti soul del millennio come Etta James e Aretha Franklin, nel 2017 le “SoulSisters” partecipano al contest Emergenza Festival classificandosi al 3° posto, arrivando ad esibirsi dal vivo sui palchi dei celebri e rinomati locali torinesi  Cap10100 e Hiroshima Mon Amour.

Un anno dopo, con lo scioglimento del gruppo SoulSisters, le due sorelle iniziano a portare avanti da sole il loro progetto Soul acustico. Partecipano al RfL (Rock for Love) nel 2018, evento organizzato in favore dei diritti per la comunità LGBT+ dove Paola viene a contatto per la prima volta con l’associazione Arcigay Rainbow Vercelli Valsesia, diventandone successivamente attivista.

Ispirata da un anno di lotte, scrive il suo primo singolo “A braccia aperte”, scelto dal comitato vercellese per diventare ufficialmente la sigla del prossimo Vercelli Pride da cui il brano prende il titolo. 4 i singoli attualmente pubblicati.

Chi è Nibiru?

Nibiru

Daniele Pugliese, alias Nibiru, figlio primogenito di Paola, cresce ispirato dal rap
americano, iniziando ad appassionarsi in tenera età a gruppi come Black Eyed Peas, spostando con gli anni il suo orecchio verso artisti del calibro di Dr. Dree, Tupac e Eminem. Successivamente sviluppa una passione sempre maggiore per la musica Trap iniziando a scrivere testi con una frequenza sempre maggiore. Appena raggiunta la maggiore età, inizia ad esibirsi nei locali con brani inediti da lui realizzati.
Decide di collaborare con Paola alla realizzazione del brano “A braccia aperte” a cui
presta la voce

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: