Crea sito

Il Suggeritore-Nil Difficile Volenti premiato ancora una volta

Ancora un riconoscimento di livello internazionale per il cortometraggio ‘Il Suggeritore-Nil Difficile Volenti’, scritto e diretto da Fabio d’Avino e prodotto da Tiberio Ettore Muccitelli, girato a Fondi nell’agosto 2020.

Dopo Los Angeles, Hong Kong, Calcutta, Parigi, Atene, Las Vegas, Rio de Janeiro, Londra, Napoli e il New Mexico (con collegamenti in streaming), il 16 luglio 2021, il produttore Tiberio Ettore Muccitelli e il regista Fabio d’Avino sono stati invitati ad Avezzano per ricevere un altro prestigioso premio, nell’ambito del Golden Short Film Festival, che ha raccolto quest’anno oltre 1.000 adesioni da tutto il mondo.

Il festival è stato realizzato grazie al contributo e alla partecipazione attiva del Comune di Avezzano e dell’assessore Pierluigi Di Stefano. Promosso dal Comitato per la comunicazione Culturale Città di Avezzano in collaborazione con l’Associazione Culturale Meta, associazione ideatrice dell’iniziativa. Con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio della provincia dell’Aquila.

Avendo ricevuto il prestigioso premio, a loro consegnato in una serata dedicata, dall’avvocato Gianluca Presutti (in foto), d’Avino e Muccitelli saranno ospiti d’onore, tra le altre eccellenze previste dalla kermesse, della serata di gala che si terrà il 21 luglio nella splendida cornice del Palazzo Torlonia (Avezzano).

Altri ospiti della serata saranno Enzo Garramone, Francesco Mammola, Chiara Tarquini e Alessandra Barbonetti.

Questo successo si aggiunge a una lista innumerevole di candidature e riconoscimenti: il Suggeritore vanta infatti più di 60 premi internazionali, conquistati dalla troupe. Spaziando dal miglior montaggio (14 premi per Tiberio Ettore Muccitelli), alla miglior regia (Fabio d’Avino), miglior colonna sonora (d’Ew) e miglior interpretazione (con Franco Nero premiato 11 volte come miglior attore protagonista.

Anche Tiberio Ettore e Fabio d’Avino premiati come attori non protagonisti), nonché numerosi premi ricevuti come miglior cortometraggio straniero.

Il produttore si dichiara estremamente fiero e orgoglioso dei traguardi raggiunti, ma non del tutto sorpreso, in quanto l’operazione nasce da una squadra di valore assoluto, vantando la produzione esecutiva della Compagnia Teatrale Quintetto d’A., da anni costante presenza nel panorama artistico nazionale e locale, una troupe di grande esperienza e un cast con più di 300 film alle spalle.

La sceneggiatura, scritta da Fabio d’Avino, è ripresa dal suo dramma “Il Suggeritore”, già vincitore del premio Calcante per la drammaturgia teatrale nel 2004.

Questi successi, passati e presenti, vogliono essere, nell’intento del produttore, una spinta a cercare sempre di migliorare e migliorarsi, per rientrare in una dimensione nazionale. Anche a livello cinematografico, con produzioni che sfruttino a pieno il grande valore artistico che la nostra città possiede, non fermandosi al locale ma portando Fondi alla ribalta nazionale e internazionale.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: