LA VOLPE SOPHIA INVITA A TROVARE “LA SPERANZA”


Disponibile su tutte le piattaforme digitali dal 24 marzo La Speranza, nuovo brano de La Volpe Sophia, progetto artistico educational e cartone animato nato dalla mente del filosofo, artista, musicista e regista Andrea Lucisano, specializzato nel settore dell’edutainment.

La Volpe Sophia è inoltre il primo cartone animato filosofico prodotto in Italia e dal 2020 trasmesso su TIMVISION.

NUOVO BRANO DEL PROGETTO EDUCATIONAL ANIMATO

STRAORDINARIO

 “Io mi fido solamente di chi danza. Di chi nutre e chi diffonde la Speranza”


Caratterizzato da un groove coinvolgente e da un testo poetico, La Speranza è un invito ad avere coraggio, un inno alla vita che ci circonda, una canzone che vuole ricordare di non permettere alla paura di prendere il sopravvento e con orgoglio cercare nuova linfa vitale per connettersi alla sorgente preziosa del proprio essere.

“Come una cometa che illumina le notti più buie, c’è una divinità preziosa che percorre gli universi e le galassie cercando i cuori da illuminare e nuove forze da liberare”.


Il brano si apre con una frase pronunciata dal filosofo Aldo Masullo ed è prodotto sulla frequenza naturale con il LA a 432Hz che permette di aver un suono più caldo, limpido, armonico.

“L’essere umano è vittima della propria ignoranza, e la prepotenza e la sopraffazione di alcuni uomini su altri provoca emergenze, guerre e distruzione. Ci attende un futuro incerto e pieno di insidie, che vedrà cambiamenti sempre più rapidi, e in cui la scienza e la tecnologia rischieranno di devastare l’ambiente umano se non guidate da etica e buon senso.

Siamo sempre più vicini a un futuro distopico in cui il mondo sarà popolato da androidi e da robot che non avranno pietà per gli esseri umani, e in cui le maschere si moltiplicheranno sui volti impedendo di riconoscere gli uomini dai cyborg, la realtà dall’illusione.

È allora necessario invocare la speranza proprio come fosse una divinità che possa guidare le azioni degli uomini verso un destino migliore. Ma è una sfida assai difficile che l’Uomo è chiamato a vincere, pena la sua estinzione dal pianeta Terra”Andrea Lucisano.

Il brano è la sigla del Prometheus Festival, una cornice internazionale che comprende conferenze, convegni e eventi per le scuole europee sul rapporto tra etica, scienza e nuove tecnologie.


CREDITS

Testo e musica di Andrea Lucisano

Andrea Lucisano, voce, percussioni, pianoforte.

Alessandro Paradiso, batteria

Lorenza Scaperrotta, basso

Francesco Tidone, chitarra acustica e chitarra elettrica

Anita Orfano, voce femminile

Lucisano Sister (Maki, Mayu e Lara), cori

Background vocals: Evelyn Egner e Lara Lucisano

Aldo Masullo, voce iniziale

Registrato al New Reel Studio di Bagnoli (NA)

Missato al WOL Studio di Amburgo Mastering: Monaco – Germany

Prodotto da Andrea Lucisano – WOL WARRIORS OF LOVE

La Volpe Sophia è un progetto che nasce dalla mente di Andrea Lucisano: filosofo, artista, regista, musicista, esperto in educazione non formale.


Andrea Lucisano nasce a Napoli nel 1976. Ha studiato Lettere e Arte all’università̀, filosofia e nuove tecnologie di comunicazione e si è diplomato in Cinema e ha due master in Management della Cultura.

Compone testi e musiche, suona il pianoforte e le percussioni. Ha composto musiche per il cinema, scritto libri è fondatore e curatore di eventi e iniziative nazionali e internazionali nell’ambito della filosofia e dell’educazione.


Le sue canzoni sono molto apprezzate nelle scuole e utilizzate in eventi pubblici e nei saggi scolastici.


Andrea Lucisano è autore infatti di diversi progetti sociali ed educativi per le scuole del territorio nazionale.
È fondatore e Presidente del “Prometheus Festival”, festival internazionale che ospita una serie di convegni scientifici e di eventi e che si occupa del rapporto tra etica, scienza e nuove tecnologie ed è dedicato a licei provenienti da varie nazioni europee.

Inoltre è Presidente dell’Associazione Onlus La Danza delle Farfalle.

Un’ associazione italo-tedesca, in collaborazione con Evelin Egner, drammaturga, con cui svolge spettacoli nelle scuole di tutti i gradi.

Ha tenuto conferenze e dialoghi filosofici con:

  • Aldo Masullo,
  • Umberto Galimberti,
  • Richard David Precht

Nonché performance artistiche durante il Festival della Filosofia in Magna Greca, al Festival di Filosofia PhilCologne a Colonia in Germania e all’European Festival of Ancient Greece ad Atene.


Nel 2012 nasce “La volpe Sophia”, progetto musicale artistico e innovativo e cartone animato educativo, presentato con al Giffoni Film Festival e promosso dal MIUR, da LIBERA e da numerose associazioni tra cui il Festival “Musica contro le Mafie” che apre alle scuole primarie grazie a La Volpe Sophia e al suo primo episodio sulla legalità dal titolo “L’indovinello solare”.


La sigla musicale de La Volpe Sophia, scritta da Andrea Lucisano, è conosciuta da tantissimi bambini in ItalLA VOLPE SOPHIA INVITA A TROVARE “LA SPERANZA”ia.

Il personaggio animato è in onda sulla piattaforma nazionale TIMVISION grazie alla serie TV realizzata in live action “La Volpe Sophia filosofa con Aldo Masullo”, su temi universali e il senso della vita e dello stare al mondo.

A breve è prevista l’uscita del primo libro de La Volpe Sophia.


A inizio marzo 2022 esce “IL CARRO AMATO”, che ha riscosso molto successo nelle scuole e ha permesso a tantissimi bambini in tutta Italia di produrre lavori originali sulla pace.


La sua canzone “La Speranza” è disponibile su tutte le piattaforme digitali dal 24 marzo 2022.

LA VOLPE SOPHIA sui social


Instagram

Facebook

YouTube

Spotify

TIMIVISION

Sito Web

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: