LAURA BENVENUTI,CANTAUTRICE, presenta il nuovo brano “ORACOLI”

LAURA BENVENUTI

LAURA BENVENUTI (da non confondere con la cantante Laura Pausini con il testo Benvenuto) ci presenta il suo secondo lavoro in uscita il 9 dicembre su tutte le piattaforme digitali.

Il nome del singolo è “Oracoli”, un singolo in cui la cantautrice riminese distribuito dall’etichetta La Stanza Nascosta Records si analizza molto guardandosi dentro.

Oracoli è un affaccio privilegiato su un paesaggio introspettivo, il percorso spirituale di un’artista che sembra parafrasare, in musica, Andrej Tarkovskij, nel ricordarci che c’è un solo viaggio possibile: quello che facciamo nel nostro mondo interiore.

Una scrittura capace di coniugare naïveté e saldo aggancio al presente e una vocalità, quella di Laura Benvenuti, dalle suggestioni fanciullesche e sussultorie disegnano un lavoro raffinato, tra archi ed elettronica, pathos e guizzo pop.

“Oracoli” – spiega Laura Benvenuti – racchiude otto tracce, due delle quali propongono lo stesso brano in versione acustica (voce e piano) ed elettrica/elettronica.

Ogni pezzo porta con sé un frammento di consapevolezza ritrovato grazie ad un viaggio introspettivo di ascolto e ricerca.

Traccia dopo traccia si svela il mistero, le domande trovano una risposta, il puzzle si ricompone e tutto trova un senso di pace e armonia. Uno dei temi è la rottura degli schemi, primo fra tutti quello di cercare sempre la riposta fuori da sé attraverso meccanismi contorti della mente, costruiti su sovrastrutture ereditate e ricevute da chi ci ruota intorno.

Da questo bisogno di rottura e di ricerca nasce il desiderio di rivedere anche l’arrangiamento dei brani, il superamento del precedente stile – più acustico e a metà tra pop e jazz dal sapore latino – e l’ingresso in un mondo fatto di contaminazioni elettroniche su sonorità acustiche, assemblate da un arrangiamento d’archi per violino, viola e violoncello.

Una scelta ben precisa, che ho curato insieme al produttore Cristian Bonato e al musicista e arrangiatore Federico Mecozzi.

LAURA BENVENUTO IN PILLOLE:

  • Si Diploma in Teoria e solfeggio al Conservatorio “Gioachino Rossini” di Pesaro (PU)
  • Si laurea in Medicina e Chirurgia, Laura Benvenuti-cantautrice, interprete, pianista e flautista-ha all’attivo l’album “Un’idea” (2017, autoprodotto)
  • Ha all’attivo il singolo “Amore così com’è” (2020, prodotto dal chitarrista e produttore italiano Giovanni Maggiore, in arte Giuvazza- collaborazioni, tra gli altri, con Eugenio Finardi, Levante, Manuel Agnelli, Niccolò Fabi, Max Gazzè) e i singoli “Tempo” e “Agosto” (La Stanza Nascosta Records, 2022)

Tutti e tre i singoli verranno inseriti nel nuovo lavoro discografico in uscita a dicembre per La Stanza Nascosta Records; “Amore così com’è” verrà proposto in una nuova veste sonora.

SEGUI L’ARTISTA SU:

FACEBOOK

INSTAGRAM

Gennaio 2023
L M M G V S D
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  
/ 5
Grazie per aver votato!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: