Little Pony presentano il singolo Voodoo We DO

Little Pony

Esce in questi giorni il nuovo singolo dei LITTLE PONYVoodoo We DO . Una canzone gradevole, dalle sonorità originali…Un singolo talmente orecchiabile che hai voglia di ascoltarlo a più riprese dopo la prima volta.

I Little Pony ci regaleranno nuove emozioni con il prossimo album previsto per l’autunno del 2022, quindi …StaYTuned!

Su Spotify è possibile ascoltare Voodoo We DO

Nel frattempo però…Chi sono davvero i Little Pony?

I Little Pony sono una band ITA / USA nata per le strade di Napoli, laloro New York, vero laboratorio creativo e mezcla di contaminazioniartistiche di ogni tipo.Il sound molto personale, frutto di una ricerca sonora fuori da ognischema o definizione, deriva da influenze che spaziano tra funk, R&B,psichedelia anni ’60, rap, spoken word, new wave e pop.

I Little Pony nascono come trio nel 2014 con Ryan Spring Dooley, sax e voce, MarcoGuerriero, basso e Fulvio Laudiero alla batteria.

WE ALL FALL DOWN: STRADE, RANE, PRINCIPI E DAME è il loro primo album, uscito nel 2014 per la Red Plastic Label di Pavia, seguito da un tour che impegnerà la band in varie città italiane, tra cuiRoma, Milano, Napoli, Palermo.

Tra le diverse esibizioni live, l’apertura dei Califone (band post rock sperimentale di Chicago), la partecipazione all’inaugurazione della metro Toledo di Napoli curata da OlivieroToscani, presenti nel circuito off del festival Bilbolbul di Bologna e suipalchi del forte prenestino di Roma, in occasione del “Crack!”.

Suonanoinoltre al “Crusco jazz” di Brienza del 2016 e arrivano alle semifinalidelle selezioni italiane dello Sziget festival 2016.

Nel 2017 esce MILKY WHITE WAY, prodotto in collaborazione conla Tafuzzy Records di Rimini e la napoletana OctopusRecords. Seguono anni di concerti in giro per l’Italia e l’Europa. Tra itanti: Lugano Buskers Festival (CH), Aufgetischt St.Gallen (CH), ParisSemaine Italienne de la Musique (FR), 23 Robadors Barcellona (SP),headliners al Ballarò Buskers Festival di Palermo, Sofar Sounds Napoli…

Little Pony

La band ha cambiato formazione nel 2018, quando Valerio De Martino(BDO, Buddhasuperoverdrive, Naphta Narcisse) è subentrato allabatteria.

Con l’aggiunta di nuovi strumenti come sintetizzatori, batteria elettronica, effetti moog al sax e voci, i Little Pony cambiano totalmente il suono degli inizi.

Il singolo VOODOO WE DO! è il risultato. Scritto durante diversi tour tra Italia ed Europa, prodotto da NicolaTranquillo e la band, con la collaborazione di Albino D’Amato degli Almamegretta, registrato nei Vessel Recording Studios nel febbraio2020 e masterizzato da Gianni Versari, l’album è attualmente in attesadi uscita a causa della pandemia.

Sempre nel 2020 i Little Pony diventano unquartetto quando PierluigiD’Amore, del gruppo francese Guappecartò, si unisce alla banda ampliando la sezione synth. Con questa nuova formazione, durante il primo lockdown di marzo, hanno prodotto un brano inedito, NEVER KNOW, realizzato con mezzi a portata di mano e in sessioni domestiche solitarie, che diventerà anche un videoclip, fotografia del momento vissuto.

I Little Pony sono: 

 Ryan Spring Dooley, voce/sax  Marco Guerriero, basso  Valerio De Martino, batteria e synth   Pierluigi D’Amore, synth ed organo ed effetti.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: