Massimo Contini presenta il singolo”Solo noia”

Massimo Contini, Solo noia

“ SOLO NOIA ” è un brano scritto e totalmente autoprodotto da MASSIMO CONTINI che racconta una storia di riscatto, descrivendo lo stato d’animo di un uomo che conduce una vita vuota, a tratti carica di disillusioni. Il protagonista si sente prigioniero all’interno di una bolla di monotonia da cui vorrebbe scappare.

« Gli sguardi della gente lo sfiorano appena, ma i suoi pensieri sono carichi di sogni e desideri – spiega l’artista a proposito del protagonista del pezzo – Non ha più voglia di correre inseguendo una gioventù che non gli appartiene da tempo e vorrebbe scappare da sogni quella vita monotona e guarda un mondo tutto da scoprire verso il quale non trova la giusta direzione e continua a scivolare sulle abitudini, senza mai arrendersi. Qualcuno gli risponde che questa è “solo noia”, ma lui sa che nel profondo della sua anima c’è molto di più ».

Il videoclip ufficiale del brano è stato autoprodotto da Massimo Contini, il quale si è occupato della regia dei primi piani e del montaggio. Alcune clip sono state girate dal videomaker Cottonbro, in collaborazione con Pexels Video . Totalmente girato in bianco e nero con lente dissolvenze incrociate, in questo video l’autore cerca di trasmettere il senso di vuoto. Un vero e proprio alternarsi di momenti cupi – come un forte temporale – a immagini più armoniose – ad esempio, una figura femminile che danza.

Chi è Massimo Contini?

Massimo Contininasce a Milano, il 4 aprile del 1968, città in cui tuttora vive e lavora. Sin da bambino nutre una profonda passione per la musica e suona le sue prime note all’età di otto anni con un piccolo organo elettrico regalatogli per Natale, mentre costruisce rudimentali batterie con i fustini vuoti dei detersivi.

 A undici anni riceve la sua prima chitarra. Presto si cimenta da autodidatta in cover di artisti quali Claudio Baglioni, Umberto Tozzi e Antonello Venditti. 

Frequentando la scuola superiore, fonda con alcuni suoi compagni un piccolo gruppo con cui suona tastiera, basso e chitarra in sala prove ed in piccole feste di periferia. Ma la sua passione è scrivere pezzi propri, e durante il servizio militare, butta giù alcuni testi che diventeranno una demo qualche anno più tardi. 

La prima grande occasione si presenta ad una selezione per partecipare al festival di Castrocaro, in cui però non ottiene la qualificazione sperata. Un disturbo alle corde vocali e la nascita della figlia, lo portano ad accantonare per diversi anni la sua grande passione.

La passione però si risveglia prepotentemente intorno all’anno 2016.

Ricomincia a scrivere ea togliere la ruggine da alcuni pezzi scritti in gioventù e nell’anno 2019 esce il suo primo album “Giorno per giorno”. Da qui vengono tratti due singoli: la stessa “Giorno per giorno” che raggiunge la dodicesima posizione nella classifica Indipendenti di EarOne e il brano “Sopra le nuvole”. 

massimo contini

L’anno successivo torna a lavorare sul suo secondo album dal titolo “Innocenti Distrazioni” in uscita il 30 settembre del 2021, disco che, come il primo, è stato totalmente scritto e auto prodotto dallo stesso Contini. Il singolo Solo noia ”, estratto dal nuovo album, è disponibile in radio dal 1° ottobre 2021.

Facebook | Instagram

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: