Mia Martini: il ricordo intramontabile  di una grande donna

Mia Martini

Non solo per la sua inestimabile bravura, ma anche per la capacità, grazie alla sua voce, di attraversare le corde dell’anima, e, arrivare dritta al cuore e alla pancia delle persone.
Ogni giorno, a mantenere vivo il suo ricordo c’è anche l’”Associazione Minuetto”. Fondata dalla sorella maggiore Leda Bertè, e, nel 2013, trasformata dal Presidente Enzo Adriani, in “Associazione Minuetto-Mimi Sarà”.

L’Associazione Minuetto-Mimi Sarà apre le sue porte e si mostra al pubblico. Lo fa attraverso un programma su GO-TV, canale 63. A partire dal 6 marzo, alle 22:30, verrà trasmesso “Cena a casa Mia”. 

Un programma che in 8 puntate ripercorrerà il percorso artistico di questa straordinaria cantante. Moltissimi gli ospiti presenti, artisti di fama internazionale, molti amici di Mia Martini, ci saranno anche le sorelle Leda e Olivia Bertè, la nipote Manuela Savini Bertè, Marco Ferradini, Tony Vandoni di Radio Italia, Pierdavide Carone e tantissimi altri.

Questa è solo una delle tante iniziative proposte dall’Associazione Minuetto-Mimi Sarà in ricordo di Mia Martini.  Tantissimi i progetti nati per aiutare i giovani talenti ad entrare nello straordinario mondo della musica, proprio come Mimì avrebbe voluto. Tra gli eventi più noti ci sono : “Buon Compleanno Mimì”, che ogni anno riunisce i grandi big della musica per celebrare la vita di questa straordinaria artista.

E lo fa attraverso le sue canzoni. Il “Premio Mimi Sarà”, (www,premiomimisara.com) giunto ormai alla settima edizione. Negli ultimi due anni, a causa della pandemia, l’evento non è stato possibile celebrarlo. Ma che ad ogni edizione punta a scovare nuovi talenti musicali.


L’Associazione Minuetto – Mimi Sarà non si ferma qui, anzi, ogni anno propone eventi e spettacoli a teatro e molto altro. Con lo scopo di avvicinare i ragazzi al mondo della musica e aiutare i giovani talenti a farsi spazio nel panorama musicale.

Il ricordo di Mia Martini resterà indelebile nel tempo grazie all’amore del pubblico, dei suoi amici e della famiglia, che non l’hanno mai dimenticata. Anzi, continuano a ricordarla sempre con nuove iniziative e nuovi progetti. Come il nuovo programma “Cena a casa Mia” e l’Associazione Minuetto- Mimi Sarà.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: