NERI PER CASO in concerto gratuito alla Festa dell’Uva di Adelfia

uva

Compie ben 91 anni la Festa dell’Uva di Adelfia che quest’anno si svolgerà il 15 e 16 ottobre nel rione Montrone, organizzata da Pro Loco Adelfia, con il patrocinio del comune di Adelfia, in collaborazione con associazioni e attività produttive locali

Un appuntamento annuale che celebra il prodotto tipico e promuove i produttori locali. Le uve protagoniste di tali festeggiamenti sono la varietà Pizzutella e la Regina. Ai festeggiamenti si associano, come ogni anno, un convegno tecnico tenuto da agronomi ed esperti del settore rivolto ai produttori agricoli e una gara denominata “Grappolo d’oro” in cui viene premiato il migliore grappolo d’uva prodotto in agro di Adelfia, giudicato secondo caratteristiche e standard definiti da tecnici esperti.

Non mancherà, poi, la consegna della targa “Amata terra mia” al produttore agricolo più longevo e/o meritevole di encomio per particolari meriti professionali e personali. Due giorni ricchi di iniziative, ad ingresso libero, e ospiti fra cui “La Zanzarita Band” con un tributo aRenzo Arboree all’Orchestra Italianail 15 ottobre, nonchè i Neri per Caso il 16 ottobre.

<<Il difficile periodo storico che stiamo attraversando e le gravose difficoltà economiche che stanno affliggendo il settore agricolo e i produttori locali hanno più volte fatto vacillare l’idea di fare festa, ancora una volta, in onore dell’uva ad Adelfia>>

spiega Vittoriano Mumolo, presidente di Pro Loco Adelfia

<<Ma non possiamo dimenticare il valore profondo che tale produzione ha per l’intero paese: l’uva Regina e l’uva Pizzutella vanno valorizzate e omaggiate soprattutto in un frangente come questo, per onorare gli sforzi compiuti da ogni singolo produttore, per incentivare l’orgoglio di ogni cittadino e per ritrovare la speranza necessaria che ancora alberga in ogni imprenditore nonostante una pandemia lunga due anni e una bolletta esorbitante che può mettere in ginocchio il lavoro di un anno intero. La 91esima edizione della Festa dell’Uva di Adelfia sarà dedicata ad ogni adelfiese con le mani sporche di terra che non smette di rimboccarsi le maniche e lottare>>.

La novità di questa novantunesima edizione? Il connubio tra sport e agricoltura attraverso il torneo sociale di tennis dedicato alla festa.

FESTA DELL’UVA 2022 – ADELFIA

15 ottobre

  • ·         10.00-13.30 consegna di grappoli per il concorso “Grappolo d’oro”
  • ·         17.00-18.00 selezione e valutazione pubblica dei grappoli
  • ·         17.30 apertura stands enogastronomici e artigianato
  • ·         18.00 letture poetiche e musica dell’associazione “Alauda” per la conclusione del progetto “Poesie di primavera” presso la chiesa Madonna del Principio e inaugurazione percorso di poesie a cielo aperto nei borghi antichi di Adelfia
  • ·         19.00 convegno tecnico in tema di agronomia e incentrato sulle problematiche socioeconomiche del momento che affliggono i produttori locali: stato dell’arte e quali prospettive per l’export adelfiese. In Corso Umberto I
  • ·         20.00 proclamazione vincitori 21° premio “Grappolo d’oro” in Corso Umberto I
  • ·         20.15 Consegna del riconoscimento “Amata terra mia” in Corso Umberto I
  • ·         21.00 Concerto de “La Zanzarita Band: tributo a Renzo Arbore e l’Orchestra Italiana” in Corso Umberto I

16 ottobre

  • ·         8.30-12.00 Finali del torneo sociale di tennis e premiazione presso il Campo Sportivo Comunale
  • ·         11.00-13.00 Percorso sensoriale poetico a cielo aperto nei borghi antichi di Adelfia e presso le cantine adelfiesi a cura di “Alauda” e Pro Loco
  • ·         17.30 apertura stands enogastronomici e artigianato
  • ·         20.00 Premiazione del “Grappolo d’oro” in Corso Umberto I
  • ·         21.00 Concerto dei “Neri per Caso” in Corso Umberto I
/ 5
Grazie per aver votato!