Crea sito

Patrizio Pelizzi un uomo che ama con passione e sogna in grande nonostante tutto. Ecco “L’essenza di un sognatore”

Patrizio Pelizzi


Patrizio Pelizzi è un attore televisivo, di teatro e ora anche autore di un libro “L’ Essenza di un sognatore”. La sua voce cattura, la profondità delle sue parole stupisce e arriva al cuore di chi lo ascolta come un fulmine a ciel sereno. La passione trabocca in ogni sua azione, al punto da chiederci infatti…Ma Patrizio Pelizzi…Ha dei difetti? Al primo impatto si percepisce la sua serenità d’animo, armonia e consapevolezza. Sarà proprio così?

Patrizio, raccontaci qualcosa di te. Chi sei, di cosa ti occupi e come nasce il tuo libro “L’Essenza di un sognatore” ?

Iniziamo subito dai difetti! Sono permaloso, testardo (potrebbe anche essere un
pregio ) e ansioso. Per compensare vi parlo anche dei miei pregi… 😉 Ho rispetto del prossimo, mi considero una persona leale e sensibile. Amo viaggiare, andare a teatro e al cinema, leggere, ascoltare buona musica e guardare per molti minuti i variegati tramonti.

Patrizio, si avverte sensibilità ed empatia dalla tua voce, cosa puoi dirci del tuo lavoro di attore? Che consiglio daresti a chi comincia una strada simile alla tua?

Sono un mero attore di teatro, cinema e tv che ama la vita. Ho dedicato l’80% della mia vita all’arte, amo con passione la mia professione. Il mestiere dell’attore è una vera vocazione, una grande esigenza di vita. Il teatro e il cinema fanno bene all’anima. Se sali una volta sul palcoscenico, non puoi più farne a meno.
Il teatro come qualsiasi altro lavoro può essere un percorso ricco di ostacoli, ma la passione vince su tutto!

Nel mio caso d’artista interprete di teatro, cinema o tv, non è sempre semplice entrare ogni volta in empatia con i vari registi o casting director. L’unico modo per superare gli ostacoli è essere autentici, avere rispetto del prossimo e lavorare con serietà.

Un mio umile consiglio per chi inizia questo nobile mestiere è di non scoraggiarsi mai!! È importante credere in se stessi. Bisogna studiare con passione e perseveranza per fare l’attore! Il fuoco sacro è indispensabile per andare avanti nella carriera artistica. Un vero artista dedica la propria vita al pubblico!

Cos’altro posso dirvi? È bello sentire che il proprio essere fa parte degli altri. E poi serve anche molta fortuna in questo lavoro… “Carpe Diem”.

Patrizio, quanto ha influito la pandemia sulla realizzazione del libro?

Questa domanda mi piace tantissimo!! Amo la vita semplice in simbiosi con la natura. Anche questo lungo periodo della pandemia (che tutti stiamo vivendo con difficoltà) ci sta dando una buona occasione per riflettere sulla nostra vita… Per cercare il vero senso profondo dei nostri valori. Il mio motto è mai sopravvalutare le proprie attitudini! È importante rimanere con i piedi per terra, senza limitare i propri sogni. Credere in quello che siamo con i propri pregi e difetti. Io mi affido anche alla volontà e fede Divina.

Hai un idolo o un mito che ti affascina, o un tuo motto/citazione Patrizio?


Ognuno ha un proprio idolo o esempio di vita! Il mio è S. Francesco d’Assisi, un uomo che viveva nelle piacevoli agiatezze terrene con molti vizi… E improvvisamente si è spogliato di tutto, per seguire la volontà del Signore. È difficile seguire la parte spirituale di S. Francesco, io lo guardo con ammirazione. Dobbiamo stare attenti alle tentazioni di questa particolare società in cui viviamo. Leggo spesso la preghiera “Semplice” di San Francesco! È confortante in questo buio e straziante periodo.

La mia citazione preferita è questa: La felicità è quando ciò che pensi, ciò che dici e ciò che fai sono in completa armonia!
(M. Gandhi).

C’è un film o un’opera che avresti voluto realizzare tu, Patrizio?


Mi sarebbe piaciuto realizzare un film come regista per una sceneggiatura che ho scritto qualche anno fa! Mai dire mai… Le vie del Signore sono infinite.


Cosa diresti Patrizio Pelizzi, al tuo pubblico per indurlo a leggere il tuo libro?


Il mio libro appena uscito “L’essenza di un Sognatore” ( 96, Rue de-La-Fontaine Edizioni di Morena Zuccalà), fa parte della mia espressione d’arte attraverso l’esperienza della vita. Le mie liriche poetiche sono semplici, autentiche e riflessive.

Patrizio stai cercando di dire che per te la poesia è tutto?

Esatto! Si scrive perchè per me è una vera esigenza. E’ l’esigenza del proprio io.

La silloge “L’essenza di un Sognatore” è un vero viaggio introspettivo di un bambino Sognatore… Diventato adulto, che non si arrende agli imprevisti della vita. Ogni lirica parte anche del cambiamento sociale e culturale che stiamo vivendo, perché a mio avviso siamo parte del cambiamento.

Amo la poesia perché non si rimane quasi mai in superficie, si va nella profondità dell’anima… per stimolare tutti i sensi. Essere un sognatore significa andare oltre ogni realtà… seguire la sublimazione dell’anima.

Il famoso “Charles Bukowski” diceva che la poesia impediva di impazzire. Non aggiungo altro… Per capire il significato della mia essenza dovete leggere tutto il libro!! (Il libro si può prenotare direttamente scrivendo alla casa editrice 96, Rue de-La – Fontaine Edizioni e in tutti gli Store digitali Feltrinelli.it, Amazon e Ibs.it.

Patrizio, prossimi eventi, contatti?

Innanzitutto ti ringrazio Fabia per lo spazio dedicatomi sul tuo sito www.passionevera.it e…Ovviamente spero nella riapertura dei teatri, e delle sale cinematografiche per tutti noi interpreti attori e registi (è circa un anno che non si lavora più per l’emergenza della Pandemia), e fare degli eventi dal vivo in primavera per presentare il mio libro…Covid permettendo.

Potete seguirmi sulla la mia pagina Facebook Patrizio Pelizzi Fanpage o su Instagram.

Articoli collegati

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: