Ramy: Torta al cacao extra-fondente e mandorle biologiche.

Un’idea dolcissima per recuperare il cioccolato dell’uovo di pasqua, una torta tutta da gustare insieme alla famiglia il giorno di Pasqua. Facilissima da realizzare ci vogliono proprio pochi minuti, il costo degli ingredienti non è eccessivo quindi è perfetta anche per chi ha un budget ristretto.

L’impasto l’ho realizzato a mano quindi anche se non possedete una planetaria potete stare tranquilli.

Il cioccolato potete utilizzare quello che volete, è ottima sia con quello al latte che con quello fondente, anche se suggerisco il secondo perchè è perfetto anche se si hanno intolleranze o si è a dieta. (in caso ci sia qualcuno intollerante al lattosio consiglio di sostituire il latte con uno vegetale, ad esempio ci sta benissimo cocco o fragola o con acqua).

Ingredienti

  • 250 g Cioccolato extra-fondente
  • 3Uova
  • 50 g Mandorle
  • 120 g Zucchero
  • 120 g Margarina vegetale
  • 250 g Farina Manitoba
  • 180 ml Latte
  • 1 bustina Lievito vanigliato per dolci


Preparazione della torta pasqualina al cacao


Frullare per bene le uova e lo zucchero in una ciotola ampia sino a che diventano spumose e chiare.

Nel frattempo tritate le mandorle e il cioccolato.

In un padellino fate sciogliere a fiamma molto bassa una parte del cioccolato e la margarina.

Aggiungere al composto di uova e zucchero il lievito e la farina. Mescolare per bene eliminando i grumi.

Versare nella ciotola il cioccolato sciolto con la margarina e mescolare per bene.

Aggiungere poi il resto della cioccolata e mandorle tritate. Mescolare per bene aiutandosi con una frustra.

Versare il composto in una tortiera dove precedentemente avrete passato la margarina e un pochino di farina. Posarvi sopra a decorazione mandorle e cioccolato bianco a pezzettini (io uso quello della pane angeli).

Infornare in forno pre-riscaldato a 190°C per 40 minuti. Fate sempre la prova stecchino a termine cottura per verificare che sia cotta perfettamente.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: