Alex Pierro è il nuovo presidente di AGIMP

Federico Savini con il premio Michele Manzotti

Si è concluso il 7° ‘Forum del giornalismo musicale‘, tenutosi 1° e il 2 ottobre, come sempre nell’ambito del Mei – Meeting Etichette Indipendenti di Faenza.

Il Forum, ideato e sostenuto dal Mei e diretto da Enrico Deregibus, riunisce giornalisti e critici di diversa provenienza ed età, che una volta all’anno si ritrovano per confrontarsi fra loro e con altre figure del mondo musicale.


Il nuovo presidente è Alex Pierro, già vice-presidente con Manzotti e all’interno del direttivo, oltre ai già presenti Simona Cantelmi (vice-presidente, segretario e tesoriere) e Francesco Spadafora, sono entrati a far parte Loris Bohm e Diego Alligatore. Il primo risultante dalle scorse elezioni come primo dei non eletti in graduatoria mentre il secondo è stato l’unico a far pervenire la sua candidatura.

Alex Pierro, come già detto eletto nuovo presidente di AGIMP, ha dichiarato:

è un onore ricevere questa investitura e sono anche consapevole, però, degli oneri che comporti, specialmente il dover rilevare l’eredità di Michele, persona impareggiabile dal punto di vista morale, umano e professionale. Farò del mio meglio per essere all’altezza di questo compito.

Grazie!


All’interno del Forum, come ogni anno, si tiene la riunione di AGIMP (Associazione dei Giornalisti e Critici italiani di musica legata ai linguaggi popolari).
Il programma di quest’anno è stato particolarmente intenso, gli appuntamenti, tutti a ingresso libero, si sono svolti come sempre nella sala del consiglio comunale di Faenza.


L’edizione di quest’anno è stata dedicata a Michele Manzotti, giornalista della Nazione e direttore della rivista online Il Popolo del Blues, scomparso improvvisamente nei mesi scorsi. Manzotti, presente al Forum sin dalla sua prima edizione, è stato tra l’altro il principale fautore dell’AGIMP, della quale era diventato presidente.


Da questa edizione del Forum è nato un premio in suo ricordo, il “Premio Michele Manzotti”, assegnato annualmente ad un giornalista o critico musicale di particolare valore. Per la prima edizione è stato premiato Federico Savini.

L’assemblea dell’Agimp ha previsto anche la rifondazione del direttivo, a seguito della tragica scomparsa del suo presidente e fondatore Michele Manzotti e delle dimissioni per motivi personali di Fabio Alcini.

Il direttivo dell’associazione ha dichiarato:

L’Agimp ha subito un forte terremoto, con la perdita del nostro presidente Michele Manzotti. Il 1° ottobre a Faenza ripartiremo, stabilendo nuove integrazioni del nostro direttivo e riflettendo tutti assieme sul mestiere di raccontare la musica. Una ripartenza – speriamo – con maggior vigore e forti dell’entusiasmo e degli insegnamenti che Michele ci ha lasciato.


All’interno della riunione di AGIMP, e nel forum tutto, è stato forte e commosso il ricordo di Michele Manzotti, con varie testimonianze di chi lo ha conosciuto.

/ 5
Grazie per aver votato!