Crea sito

ANGELAE con i suoi “Passi Piccolissimi”si racconta su Passione Vera


Angelae

“Passi Piccolissimi” è il primo singolo, che anticipa il nuovo disco omonimo della cantautrice padovana Angelae, disponibile dal 19 aprile 2021 su tutte le piattaforme digitali e dal 23 aprile in rotazione radio e video, pubblicato e distribuito da Alka Record Label.

Di quali paure parli nella canzone?


Parlo della paura di aver sbagliato, di non aver fatto le scelte giuste e poi parlo anche della paura di stare ferma, di abbandonarsi all’abitudine e non essere più attenta alle emozioni. Penso che una delle mie paure più grandi sia proprio quella di perdermi qualcosa.

Il treno di cui parli è rivolto ad una persona o una situazione?


Il treno è l’occasione, è l’essere pronta, avere tutto in ordine e tutto programmato per poter partire. Aspetto di essere sicura di una decisione, di non avere alcun dubbio per buttarmi..direi un’utopia insomma

“Voglio tutto il mondo” cosa intendi di preciso nel testo?


“Voglio tutto il mondo” è il modo che ho trovato per esprimere la mia fame di emozioni, di vita, di esperienze nuove, di brividi.

Quando dici “ti ricordi quando mi appoggiavo a te”?


Voglio creare un contrasto tra i millimetri che separano la pelle di due persone abbracciate e lo spazio infinito del mondo. Mi capita di pensare, se non fossi qui cosa starei facendo, dove sarei? E mi sembra sempre che lo spazio dove sono sia angusto rispetto alle infinite possibilità che abbiamo.

Angelae

Passione e sentimento o freddezza e rivalsa? Cosa vuoi trasmettere?


Passione e sentimento che per me non vuol dire essere sempre buoni e giusti, vuol dire dover essere quello che si è, a volte, nostro malgrado.

Perché ascoltare il tuo singolo, Angelae? (che già adoro)


Ascoltare Passi piccolissimi perché… È un po’ di tutti. La rivincita per chi ancora non ha avuto eclatanti vittorie ma solo grandi abbagli e tanti piccoli passi.

Aforisma/stile di vita di Angelae


Anche se il timore avrà sempre più argomenti, tu scegli la speranza. (Seneca) 


Angelae

Angelae “in pillole”

Angela Zanonato in arte Angelae, è una cantautrice padovana, a 9 anni si avvicina al violino, ma scopre nel canto la sua passione. Inizia a scrivere i primi testi negli anni della scuola media, dandole modo di esprimersi dato il suo carattere non troppo estroverso. Importante è stato l’incoraggiamento dalla prima maestra di canto, Marina Bartoli.

Intorno ai vent’anni le prime esperienze sul palco tra cui la partecipazione come corista e voce solista Choritaly, coro di musica italiana. In seguito si esibisce su due dei più importanti palchi di Padova, sua città natale: il Gran Teatro Geox e il Teatro Verdi.

Fondamentale, è l’incontro con Andrea Barin dal quale riceve il supporto per realizzare il primo album autoprodotto “Angelae”, anticipato da tre singoli (Quando credo, Ipersensibili e Cade) e pubblicato nel Febbraio del 2020.

Successivamente incontra con i musicisti Marino De Angeli (chitarra), Stefano Andreatta (basso) e Nicola Accio Ghedin (batteria), che insieme a Valentina Brocadello (tastiere) e Andrea Barin (chitarra e tromba) compongono la band che accompagna la cantautrice.

Nel novembre 2020 rientra al Natural HeadQuarter, con la produzione di Michele Guberti (Massaga Produzioni) per la realizzazione del nuovo disco.

Diretta Instagram:

Ricordiamo i weblink di Angelae:

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: