Crea sito

Massimiliano Balocchi: “Credo in quello che faccio.”

Oggi 20 maggio 2021 è uscito il secondo singolo di Massimiliano Balocchi “Un’estate da vivere”. Massimiliano è un artista completo che ama la musica e si dedica con corpo e anima ma attualmente la affianca alla professione di infermiere. Scopriamo qualcosa in più su di lui.

Massimiliano parlaci di te, cosa diresti a chi si imbatte oggi per la prima volta sul tuo canale…Chi sei?

Tre pregi: solare, rispettoso, leale.

Tre difetti: molto sensibile e anche molto permaloso Mi piace leggere, scrivere pensieri e ascoltare la musica.

   

Massimiliano Balocchi

La mia passione più grande è la musica. Scrivere…suonare…esternare le mie emozioni!!!

  Sono un infermiere professionale. Il mio lavoro mi piace molto perché sono vicino alle persone e posso aiutarle.  

La musica è una vera passione per me. Credo in quello che faccio. Inizialmente ho avuto persone che magari mi hanno criticato o giudicato ma poi sono andato sempre per la mia strada e oggi posso dire che quelle critiche o giudizi mi hanno reso più forte, più determinato.

Che dire a chi intraprende il mio stesso percorso?

Di credere fortemente in quello che fa e soprattutto in se stesso. Sono una persona molto solare e socievole. AMO la vita!!! Credo in Dio. Resto sempre me stesso anche di fronte agli ostacoli…Sempre nel bene e nel male!!! Non ho rimpianti o rimorsi ma se dovessi fantasticare un pò, ti direi che mi sarebbe piaciuto realizzare sicuramente una macchina del tempo! Tra le mie citazioni preferite c’è sicuramente questa: “Morire non è nulla, NON vivere è spaventoso!!!!”

Pillole su Massimiliano Balocchi

Massimiliano Balocchi nasce a Roma nel 1971. Infermiere di professione.
La passione per la musica affiora in età adolescenziale ascoltando vari cantautori classici , Pop 80 (DuranDuran, Spandau Ballet, Depeche mode, Pet Shop Boys…..) e rock (Queen, Led Zeppelin , Dire Straits, Police Hendrix…).
Inizialmente chitarrista autodidatta. Successivamente prende lezioni privati avvicinandosi a chitarristi SHRED (prima di tutti Satriani, Steve Vai, Steve Morse…), poi si avvicina a chitarristi blues (Gary Moore e ai classici : Clapton, B.B. King, Jeff Beck ,Budy Guy, Mudy Waters).
Suona con molteplici band romane, ogni genere musicale (Pop, rock…).
Nel frattempo compone le sue canzoni lavorando in studio registrazione con diversi artisti locali.
Conosce e collabora con diversi musicisti professionisti.
Nel suo primo singolo “Il tuo corpo”, una ballata romantica, Massimiliano cura ogni particolare: canto, chitarre, tastiera e cori. Prende spunto dalla vita quotidiana personale e non. Il suo secondo singolo uscirà il maggio “Un’estate da vivere”. Si avvale del suo amico musicista professionista Nicola Di Già (chitarrista dei Banco del Mutuo Soccorso).
Il testo è molto semplice, esprime voglia di vivere, libertà e divertimento. Anche qui viene curato musicalmente ogni particolare.
Entrambi i singoli sono con Etichetta discografica Boot Recordings.

Contatti di Massimiliano Balocchi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: