NASHLEY presenta “Giorni sbagliati” il nuovo singolo

È difficile immaginare che le nostre parole

possano essere taglienti come delle lame

NASHLEY

CONTA LE FERITE INFLITTE E RICEVUTE

NEL NUOVO SINGOLO

GIORNI SBAGLIATI (Lividi)

Le parole e le azioni feriscono. Spesso ce ne accorgiamo troppo tardi, quando ritornano il silenzio e la noia che tanto volevamo spezzare. Quello che ci rimane alla fine sono i lividi e l’oscurità della notte. Ecco i “Giorni sbagliati (Lividi)” (Ventidiciotto, under exclusive license to Believe Artist Services) raccontati da NASHLEY nel nuovo singolo fuori oggi ovunque, disponibile in streaming e in digital download al seguente link https://nashley.bfan.link/giornisbagliati

“GIORNI SBAGLIATI è un altro spaccato della mia storia – racconta Nashley – Parla dei lividi che certe situazioni, persone e scelte mi hanno lasciato nella vita e che rimarranno per sempre una parte di me. Alla fine mi hanno reso più forte e mi hanno fatto capire che anche dal dolore si impara”.

I lividi sono testimonianze impresse nella nostra mente, impronte che è difficile guarire e rimangono sulla pelle e sull’anima.

 Il tempo può offuscare le immagini ma non cancella il suono di due voci, una contro l’altra. Prodotto da Giordano Colombo, “Giorni sbagliati (Lividi)” è un pezzo dal sound esplosivo, pronto per essere suonato live.

La penna di Nashley è capace di raccontare episodi, ricordi, sentimenti personali, ma allo stesso tempo familiari a molti.

L’artista ha già dimostrato quanto con le parole si possa disegnare la nostra anima ma anche quella di chi ci sta accanto con brani come “Per starci in due” (https://nashley.bfan.link/perstarciindue) e “Amelie” (https://nashley.bfan.link/amelie-single)

Nashley Rodeghiero, in arte Nashley, nasce nel 2000 in provincia di Vicenza.

Coltiva la passione per la scrittura cimentandosi in poesie fin da piccolo, per poi dedicarsi alla stesura di rime, strofe e ritornelli. Ama il rap perché «descrive i pensieri di noi giovani che passiamo la maggior parte della giornata per strada».

Con il compagno di crew MamboLosco, nel 2017, pubblica i brani “Come se fosse normale”, “Me lo sento” e “Piano Piano Way”, ottenendo milioni di ascolti ed affermandosi tra le più interessanti promesse della scena Trap italiana.

Ad Ottobre 2018 esordisce con l’album “Real” che vede tra gli ospiti artisti del calibro di MamboLosco e Guè Pequeno. Il singolo estratto “Nuovi Jeans” raccoglie i favori del pubblico e della critica, raggiungendo in pochi mesi la sua prima certificazione FIMI/GfK Italia come disco d’oro, fino ad arrivare al disco di platino.

All’inizio del 2019 pubblica il nuovo singolo “Cenere”, certificato disco di platino (dati diffusi da FIMI/GfK Italia), che si attesta tra i brani più ascoltati dell’artista. Dopo aver concluso il 2019 con l’uscita di “Quanto freddo fa” in collaborazione con Giaime, nel 2020 pubblica l’Ep “Ancora in piedi”.

Apre il 2021 con il singolo Giovane e triste” (certificato disco d’oro), seguito da “Soli Assieme” e i progetti “Iside” e “Seth”. A marzo 2022 pubblica l’album “OSIRIDE”, che ottiene 40 milioni di stream totali.

A settembre è stato premiato con il “Premio Lunezia Menzione Speciale” per il valore musical-letterale di “Giovane e triste”. Torna nel 2023 con i singoli “Per starci in due” e “Amelie”.

https://www.instagram.com/realnashley/

https://www.tiktok.com/@nashley.official

/ 5
Grazie per aver votato!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: