Elena Pulici autrice di “La cura di me” si racconta: nella vita occorre sempre credere in sé stesse

la cura di me, elena pulici
la cura di me, elena pulici

ELENA PULICI è l’autrice del libro “LA CURA DI ME” EDITO DA WOMENPLOT.

IL LIBRO è UNA RACCOLTA DI STORIE DI VITA VERA DI DIVERSE DONNE, EMOZIONI, BUGIE, INCORAGGIAMENTI, rendono il libro avvincente e consigliatissimo…Nomi di donne, ciascun capitolo ne ha uno…In quale vi ritrovate di più? Per scoprirlo dovete leggerlo, nel frattempo io ho intervistato per voi Elena Pulici!

Elena parlaci un pò di te e di ciò di cui ti occupi…

Sono assolutamente fedele nei rapporti professionali e personali/affettivi sono solida e risolta. Ho molto buon senso e intuito. Purtroppo sono esigente e molto con tutti. Sono permalosetta. Fatico a dimenticare i torti quindi lavoro molto su me stessa.
Hobby: Sci letture occuparmi della mia beauty. Sono titolare di uno studio legale e di una società che si occupa di outsourcing nella cessione dei crediti fiscali.


Elena Pulici e il lavoro…

Il mio lavoro mi piace molto . Certo ci sono momenti in cui devo staccare e allontanarmi . La scrittura aiuta molto a combattere lo stress psicofisico. Ho avuto ostacoli e tanti soprattutto da altre donne! Essere piacente e intelligente ha sempre rappresentato una difficoltà su molti tavoli di lavoro. Me ne sono un po’ dispiaciuta all’inizio poi ho capito che se non andavo oltre con un po’ di egoismo sarei rimasta schiacciata . Così ho fatto apposta …sempre la più raffinata ed elegante molto curata ma anche sempre la più preparata.

Elena cosa consigli a chi si trova a vivere un percorso simile al tuo?


Studiate tantissimo! Siate seri, professionali. Abbiate uno stile raffinato. Modi educati . E’ così che alla fine ho vinto…


Hai un motto in particolare o qualcosa in cui credi fermamente ?

Il mio motto di vita è: sempre credere in sé stesse. Studiare e non lasciare mai nulla al caso. Imparare a muoversi in ambienti molto competitivi nel rispetto di tutti. Crearsi uno stile raffinato ed elegante anche nei modi. Credere in ciò che si desidera e si necessita . Ognuno ha il suo Dio. Io credo nell’esistenza di Dio nostro Padre che ci ama tutte perché ci lascia libere di costruire la propria vita. Rendiamo grazie ed onoriamo il dono della vita vivendola in pieno con gioia e passione.

Tra i miei Idoli c’è Ruth bader Ginsburg . Mi ha spinto decisamente al diritto. Il libro che avrei voluto scrivere? La metà di niente di Catherine Dunne. La trasmissione che avrei voluto inventate: pronto Raffaella?

La frase che mi contraddistingue è: “domani è un altro giorno”


Cosa vuoi dirci sul tuo libro La cura di me? Che stile di vita hai? Se dovessi svelarci qualcosa di te cosa ci diresti?


Mai avrei creduto di avere tanto successo. Lì dentro ho messo me stessa e le donne che ho incontrato. La mia vita intera. Zero ipocrisia. Zero effetti costruiti


La mia giornata tipo? Mi sveglio presto e mi alleno
Se non ho appuntamenti nel pomeriggio mi dedico alla scrittura oppure al mio marchio di borse. Mi rilasso molto alla sera. Cena presto e leggera . Buona tisana e buon libro
Decisamente il weekend è il mio relax . Corpo e mente, amo ovviamente la compagnia delle mie amiche, i trattamenti di bellezza e…il riposo! Da piccola sognavo di scrivere storie fantastiche, ma se penso al mio lavoro…Di fantastico non trovo nulla, infatti amo ed odio il contatto con le persone.. Però mi basta staccare qualche giorno e mi ricarico
Il mio mantra è… Vai oltre Elena . Se non lo farai tu lo farà il tempo da solo senza te

Contatto- Instagram

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: