Giulia Rolleri fuori con il suo libro “Novilunio” in uscita in Italia per Marzo 2022

Giulia Rolleri

Oggi vi parlo di Giulia Rolleri, una giovanissima autrice emergente, appena 21enne che di passione ne ha davvero tanta! “Novilunio” è un libro dalla trama avvincente consigliato sopratutto a chi ama l’avventura e le storie d’amore, anche in questo libro ci troviamo difronte ad una storia d’amore ostacolata! Tra i protagonisti non mancheranno vampiri e creature dall’aspetto “mostruoso”. Novilunio edito dalla Venaplus Edizioni si divide in 6 capitoli e uscirà a marzo in Italia. Attualmente è già disponibile in Spagna e in Francia.

Chi è Giulia Rolleri? Qualcosa su di lei

Giulia Rolleri

Nata nella riviera del levante ligure il 23 agosto 2000, Giulia mostra fin da bambina un forte interesse per la scrittura e la letteratura Italiana partecipando al premio Andersen Baia delle favole all’età di 11 anni. Dedica gran parte dell’adolescenza allo sport e allo studio, amante della ginnastica artistica e del ciclismo, partecipando a competizioni di livello internazionale.

All’età di 20 anni scrive Novilunio, il quale viene prodotto e venduto soprattutto in Francia e Spagna, riscontra subito critiche molto positive tra cui anche quella dello scrittore Luca Giribone.

All’età di 21 anni firma per la produzione del film tratto dal suo primo libro con il famoso Regista Umberto Croci

Bene Giulia, raccontaci un pò di te, come nasce la passione per la scrittura? …Dove troviamo ora Novilunio?

novilunio

La mia passione per la scrittura nasce già da bambina, venne poi approfondita negli anni, mi piaceva trasmettere qualcosa al lettore.. uno stato d’animo, un emozione, qualcosa che anche lui cercava leggendo. A chi ha un libro nel cassetto dico di leggerlo perché qualsiasi esso sia sicuramente lascerà qualcosa

Al momento il libro è arrivato in Spagna e a partire dal prossimo mese sarà presente anche a Parigi(ecco il motivo del mio spostamento di questo mese tanto insospettito sui social)! In Italia e su Amazon sarà presente a partire da Marzo 

E per quanto riguarda la passione per lo sport?

Giulia Rolleri

La mia passione per il ciclismo nasce da mio papà, anche lui ciclista! Ho iniziato per caso,avevo 12 anni e avevo appena smesso ginnastica artistica e volevo comunque dedicarmi a uno sport: è iniziato tutto per gioco ed è sempre stata una sfida, ma io amo le sfide

Tornando al libro, quale messaggio cerchi di trasmettere, Giulia, con Novilunio?

Il messaggio è indiretto, ma un buon lettore riesce ad intenderlo, non per altro chi aveva avuto modo di leggere qualcosa della brutta copia su Wattpad aveva già capito il messaggio. Sicuramente nel film sarà più esplicito ma per il momento non faccio spoiler 

Tra i personaggi del libro, c’è Blu, una ragazza davvero misteriosa…

Blu è una ragazza che rappresenta l’odio in persona, ma vedremo delle belle evoluzioni del personaggio in questione, ci saranno colpi di scena già a partire dal prossimo sequel.

Cosa vuoi dirci in merito all’incontro con il regista Umberto Croci e sul film?

Con Umberto Croci l’incontro è stato del tutto casuale,i social se usati nella maniera corretta aiutano alla condivisione dei propri progetti e dei propri interessi, e così è stato. Poi sono dell’idea che devi trovarti al posto giusto nel momento giusto

Il film uscirà verso fine anno,salvo imprevisti ovviamente! Non mi sbilancio a parlare perché c’è ancora tanto da lavorare e con una pandemia in corso non è mai facile stabilire date. Sarà presente al Cinema e sulle piattaforme Streaming

Come ti senti ora che il tuo libro sta per diventare anche un film? Hai altri progetti per il futuro?

Se guardo a un anno fa non mi sarei mai immaginata di essere qui a rilasciare un intervista per Novilunio! Sono a dir poco emozionata! Il prossimo progetto al quale sto lavorando vede uno scenario del tutto italiano, ambientato a Napoli, ed è certamente adatto ad una fascia di età di gran lunga superiore rispetto a Novilunio! 

Contatti Giulia Rolleri

Instagram

Facebook

Contatti casa editrice:

Twitter

Facebook

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: