Daniele Lanave:” La passione per quello che faccio, ho fatto e farò è molto importante, direi determinante”

Daniele Lanave
Lanave

Daniele Lanave artista pugliese ha realizzato il singolo Stanco della gente, tratto dal nuovo album Friendzone (On the set/Believe digital). Lo abbiamo intervistato per voi per conoscerlo meglio.

“TU” in tre pregi e tre difetti, hobby e di cosa ti occupi.

La mia occupazione principale è la musica, suonarla e ascoltarla. Non ho un hobby preciso ma mi piace fare tante cose diverse fra loro. 

I miei pregi, dipende da quali punti di vista si osservano, sono : l’umiltà, la gentilezza e la simpatia, però sono molto pignolo in tutto quello che faccio perchè pretendo il meglio. Sono testardo quanto basta e sincero perchè la verità è molto scomoda. 

Il tuo rapporto con il tuo lavoro, ti piace quello che fai? Per te è una passione vera o ti sei adattato al contesto in cui vivi?

No, non mi sono assolutamente adattato alla vita, al massimo è la vita che si adatta a me, quindi la mia è una vera passione che nasce fin da bambino e m’impegno per migliorarmi nel mio lavoro. 

Quali ostacoli, se ci sono stati, hai sperimentato durante il percorso e come li hai superati? Cosa diresti a chi comincia un percorso come il tuo. Quanto è stata importante per te la passione che hai messo in quello che stavi realizzando.

Credo che gli ostacoli ci siano sempre, in tutti i lavori. Nella mia esperienza pregressa, ho purtroppo lavorato con persone incompetenti nel settore, che non hanno saputo valorizzare il mio percorso artistico che, ovviamente era agli inizi e come tutti i percorsi che si intraprendono, nascondono tante insidie. Però tutto ciò, mi ha fatto crescere, maturare e cercare un nuovo percorso con persone competenti e che credessero in me. Il mio consiglio a chi vorrà far parte del mondo della musica è quello di pensare principalmente a se stesso e al valore della sua musica, poi ovviamente di cercare qualcuno in grado di valorizzare il tutto. La passione per quello che faccio, ho fatto e farò è molto importante, direi determinante perchè mi ha portato a credere in quello che facevo e a non farmi annullare dalle critiche negative.

Il rapporto con la vita, il tuo motto, le credenze di Daniele Lanave.

La vita mi ha portato sempre a lottare con le teste di ……… però sono riuscito sempre ad andare avanti, infatti il mio motto ancora oggi è: ” Andiamo avant,i sempre e comunque” . Io non credo a niente, nel senso credo fortemente che nulla arrivi dal cielo ma dobbiamo guadagnarcelo giorno dopo giorno, finchè morte non ci separi dalla vita. 

Il tuo idolo, c’è qualcuno a cui ti ispiri per realizzare la tua vita?

Non ho un idolo principale ma mi ispiro a tanti artisti, che hanno fatto la storia della musica italiana, acquisendo le loro esperienze tramite la loro musica, che oggi fanno parte di me.

Il libro, l’opera d’arte, o  la trasmissione televisiva/ radiofonica  (ecc…) più famosa che avresti voluto realizzare tu

La canzone che avrei voluto scrivere è la “Sera dei miracoli di Lucio Dalla. 

La tua citazione famosa preferita

La citazione preferita, che ho inserito anche in una mia canzone è: “Houston abbiamo un problema”.

Il tuo ultimo “successo”lavorativo, affettivo, quanto è il frutto della tua spontaneità ed esperienza e quanto invece è il risultato  di fattori esterni

Il mio primo album è frutto di anni di crescita, di ricerca nella scrittura dei brani, di un team di lavoro professionale. Io non lo definirei un successo, ma è il raggiungimento di tanti traguardi e passi in avanti per costruire il futuro prossimo. 

Prossimi eventi

Bhe, parlare di eventi oggi è impossibile visto il brutto periodo che stiamo vivendo, però mai dire mai, stiamo lavorando su tutto. 

Contatti di daniele lanave

Vi aggiornerò sui prossimi eventi sulle mie pagine social: Facebook e Instagram e potete trovare il mio album su Spotify e tutte le piattaforme di streaming. …

articolo collegato:

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: