Serena Di Palma presenta Tic Tac “queste immagini sono immediate, appartengono alla vita di tutti i giorni”

SERENA DI PALMA

Ecco a voi il video clip del primo singolo di Serena Di Palma “Tic Tac”.

Serena Di Palma, è una giovane cantautrice campana che nel mese di marzo 2021 ha presentato il suo singolo “Tic tac”, disponibile in tutti i digital store. Il brano trasmette un messaggio chiaro, preciso, sull’importanza del tempo.

Quale evento ha scaturito la nascita di tic tac? Avevi altri nomi per questo singolo?

Ho 18 anni e sono rimasta in casa per molti mesi durante l’ultimo anno, perdendomi molte esperienze, da qui nasce la riflessione sulla necessità di godersi l’attimo, che è alla base del brano. Avevo anche altre alternative per il titolo, ma l’onomatopea tic tac mi è sembrata incisiva al punto giusto, perciò ho scelto questa.

Ciao Serena, nella tua canzone, usi termini come “tartaruga”, “clessidra”, “storia”…Cosa indicano esattamente ?

“Per me sono simboli. Se pensiamo a una tartaruga, sicuramente ci verrà in mente la sua vita secolare, la clessidra allo stesso modo ci richiama con un’immagine vivida il passaggio del tempo e la storia è la regina per eccellenza di questo flusso interminabile che è appunto il tempo

Come mai hai scelto queste immagini?

“Perché queste immagini sono immediate, appartengono alla vita di tutti i giorni, perciò ho pensato che potessero rendere il messaggio in maniera più diretta”

Quanto conta per te riuscire a trasmettere esattamente ciò che provi al tuo pubblico?

“Molto, perché la musica è il mio mezzo di comunicazione e attraverso essa vorrei condividere le mie emozioni con gli altri.”

In generale nella vita ti adatti alle situazioni o …?

“Ammetto di essere più la seconda, non mi ferma mai nulla, soprattutto quando qualcosa mi piace. Le difficoltà mi spronano a dare sempre di più, non mi piace fermarmi, preferisco reagire”

Serena, come nasce la tua passione per il canto e la musica?

“Avevo 5 anni quando, canticchiando per casa, i miei genitori mi proposero di iniziare a prendere lezioni di canto. Poi con gli anni si sono aggiunti il pianoforte, il solfeggio, la chitarra e di pari passo la scrittura. Fin da bambina è stato il modo più efficace per esprimermi e proprio questo mi fa amare tanto la musica”

Cos’altro vuoi dirci in merito alla tua canzone “Tic Tac”?

” Le parole che ho scelto sono un vero inno alla vita, un invito a cogliere ogni attimo della nostra esistenza e a dire sempre tutto quello che pensiamo. Quello che muore è tutto ciò che non dici”.

La canzone porta la firma anche di Giovanni Segreti Bruno ed è prodotta da Gianni Testa per Joseba Publishing. Mix e Master a cura di Alberto De Scalzi, arrangiamento di Davide De Blasio.
  • SERENA DI PALMA

pillole su serena di palma


Nata il 10 febbraio 2003 nel comune vesuviano di Boscoreale, Serena scopre all’età di 5 anni la sua passione per la musica.

E’ così che comincia a studiare canto, pianoforte e solfeggio, affiancando alle lezioni concorsi di calibro locale e nazionale, oltre a master vari.

Pochi anni dopo si avvicina alla scrittura iniziando un percorso da autrice e compositrice che la porterà nel 2020 a pubblicare i suoi primi brani inediti “Let Me Dream” e “Sete Distanti”.

Attualmente Serena è impegnata in nuovi progetti musicali in collaborazione con Gianni Testa presso la Joseba Publishing.

Contatti:

Instagram

Facebook

Twitter

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: